Le diverse tipologie di competizione

Esistono diverse tipologie di competizione in cui gli speedcuber si cimentano. La più classica è quella di ricercare la soluzione nel minor tempo possibile; altre varianti sono la Blindfolded, in cui dopo aver dato un’occhiata veloce al cubo lo si deve risolvere alla cieca, ovvero bendati; in questa particolare tipologia di torneo, il tempo di risoluzione è calcolato sommando sia quello impiegato per memorizzare il cubo, che quello usato per risolverlo dopo aver indossato la benda. Un’altra tipologia di sfida è quella conosciuta come Multi-blind, consiste nella risoluzione, sempre bendati, di più cubi in fila. Nella Fewest moves si vince non in base al tempo bensì in base al minor numero di mosse impiegate per la risoluzione. Per i veri guru sono nate competizioni come la One hand, in cui si può utilizzare una sola mano, e perfino la With feet, in cui la risoluzione non avviene con le dita delle mani ma con i piedi, il record per questo tipo di competizione è di 16.96 secondi (vedi video in basso), realizzato in occasione della Heartland Champs 2018 dallo statunitense Daniel Rose-Levine.