Un altro robot comandato da Arduino risolve il Cubo di Rubik

Il Cubo di Rubik continua a essere oggetto di studio anche nella robotica; sono infatti diversi i progetti che impiegano soluzioni robotiche all’avanguardia per risolvere il puzzle game più conosciuto al mondo. Qualche mese fa ricercatori del MIT hanno messo a punto un robot capace di risolvere il Cubo di Rubik in appena 0.38 secondi, ed oggi vi presentiamo un altro progetto (ARS – Arduino Rubik Solver) che per risolvere il cubo più famoso al mondo utilizza la fortunata piattaforma hardware Arduino.

Il sistema consiste in un software che lavora di concerto con un apparato hardware, le immagini della webcam vengono elaborate da un algoritmo che determina lo stato attuale del cubo e i movimenti necessari per risolverlo. L’impianto di risoluzione è costruito con elementi stampati in 3D, motori passo-passo e altri congegni tutti comandati dalla scheda Arduino connessa a un PC tramite classica connessione USB.

A differenze di altre soluzioni più all’avanguardia, questo robot non è propriamente un mostro di velocità, ma è comunque in grado di risolvere un cubo senza problemi. La manipolazione del cubo è affidabile e scorrevole.